Premio Margutta 2016

invito_sito

Il “Premio Margutta – La Via delle Arti”, uno dei più prestigiosi appuntamenti culturali a livello nazionale programmati nella città di Roma, ideato dall’Art Director Antonio Falanga, nel 2016 giunge alla sua undicesima edizione e si separa idealmente dalla magica atmosfera della mitica “Via” degli artisti per approdare ad una nuova e autorevole sede della capitale: la splendida Coffee House di Palazzo Colonna, un miracolo di armonia barocca, tanto da essere definito dallo studioso Pinto “il più delizioso e delicato spazio settecentesco barocco a Roma”.

L’iniziativa, condotta da Beppe Convertini, patrocinata da Roma Capitale Assessorato allo Sviluppo economico Turismo e Lavoro, dellaRegione Lazio e dell’Associazione Internazionale di Via Margutta, vanta anche una forte vocazione sociale grazie alla collaborazione conActionAid, organizzazione impegnata nella lotta contro la povertà e l’esclusione, che per il terzo anno consecutivo sarà protagonista con la promozione di un suo progetto ed ha avuto in questa edizione la collaborazione organizzativa all’evento della Dott.ssa Elena Parmegiani. Direttore Eventi della Coffee House.

Il “Premio Margutta – La Via delle Arti” prevede, nei suoi intenti istitutivi, quello di riportare l’attenzione dei media e dell’opinione pubblica su una delle più rinomate strade di Roma, appunto “Via Margutta”, famosa per essere diventata nel tempo uno dei luoghi di maggior concentrazione culturale e creativa a livello internazionale.

Per dar seguito a tale nobile principio, da anni vengono invitati per il conferimento della famosa scultura-premio, i principali protagonisti del mondo delle istituzioni, della cultura e dello spettacolo, individuati sia per la loro prestigiosa carriera nel mondo delle arti, sia per l’esclusivo e personale rapporto instaurato con Via Margutta.

A realizzare la scultura del “Premio Margutta – La Via delle Arti 2016”, è stata invitata la Jewelry Designer Gaia Caramazza. L’ispirazione per la realizzazione dell’opera è nata dalla Fontana degli Artisti di Via Margutta e dal logo dell’evento. I materiali utilizzati per la creazione sono l’ottone dorato, la lastra di agata con la base in travertino.

Di assoluta eccellenza il parterre delle personalità premiate quest’anno: per la “Sezione Arte” il Maestro Gerardo Sacco; per la “Sezione Letteratura” gli scrittori Candida Morvillo e Bruno Vespa, autori del Libro “La Signora dei Segreti”; per la “Sezione Moda” l’imprenditore del cachemire Brunello Cucinelli ; per la Sezione “Haute Couture” la stilista Giada Curti; per la “Sezione Cinema” l’attrice Valeria Solarino; per la “Sezione TV” la conduttrice Cristina Chiabotto; per la “Sezione Solidarietà” l’Avv. Giulia Bongiorno per la Fondazione Doppia Difesa Onlus; per la ”Sezione Giornalismo” il Direttore dei settimanali “Visto” e “Novella 2000” Roberto Alessi; per la “Sezione Musica” il MaestroAndrea Morricone e per la “Sezione Sport” il capo della redazione sportiva dell’Ansa Piercarlo Presutti.

Rate this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *